Droga nascosta nei cespugli della pineta: arrestato pusher 22enne

PER APPROFONDIRE: arresto, barcola, droga, pineta, spaccio, trieste
Droga nascosta nei cespugli della  pineta: arrestato pusher 22enne

di E.B.

TRIESTE - Si chiama Abdullah Khan Abdullah il 22enne arrestato da una pattuglia della Squadra Mobile, nell'ambito dei servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio. In particolare, l’attenzione degli investigatori è stata attirata da una serie di movimenti sospetti notati nella zona della pineta di Barcola, sul lungomare, a causa della presenza di persone, anche straniere, che gravitano nell’area. Predisposti mirati servizi, nel pomeriggio del 21 settembre, il 22enne di nazionalità pakistana,  dopo avere dialogato con alcuni giovani, ha attraversato la strada ed effettuato dei movimenti ritenuti sospetti, dando l’impressione di avere prelevato da alcuni cespugli qualcosa. Subito dopo, il giovane ha attraversato la careggiata per dirigersi nuovamente verso la pineta. A quel punto la Squadra Mobile lo ha fermato:  immediatamente nervoso, è stato sottoposto a controllo ed è stato trovato in possesso di tre panetti di hashish per un peso complessivo di circa 300 grammi, verosimilmente destinato allo spaccio.
 

Sabato 23 Settembre 2017, 11:40




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga nascosta nei cespugli della pineta: arrestato pusher 22enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER