“Pizzicato" a rubare sul bus: arrestato borseggiatore dai carabinieri

PER APPROFONDIRE: arresto, autobus, borseggio, carabinieri, trieste
“Pizzicato" a rubare sul bus:  borseggiatore arrestato dai Cc

di E.B.

TRIESTE - I carabinieri hanno finto di essere normali passeggeri per coglierlo sul fatto. Sono saliti a bordo dell'autobus della linea 5 della Trieste Trasporti avendo notato un uomo che in piazza Perugino guardava con aria sospetta le borse dei passeggeri.
Lo hanno seguito a breve distanza per un tratto della corsa osservandolo mentre tentava di infilare con destrezza le mani nelle borse dei passeggeri per rubarne il contenuto ma senza riuscirci. A quel punto i militari hanno bloccato l'uomo e lo hanno fatto scendere dal bus. Durante la perquisizione è stato trovato in possesso di alcuni effetti personali di terze persone, rubati nei giorni scorsi. Il borseggiatore, un 58enne serbo, è stato arrestato ed è risultato già destinatario di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale il 25 agosto scorso poiché ritenuto responsabile di un altro borseggio sui mezzi pubblici. I carabinieri erano risaliti alla sua identità grazie alle telecamere installate a bordo. Ora dovrà rispondere di entrambi gli episodi. 

Giovedì 14 Settembre 2017, 10:47




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
“Pizzicato" a rubare sul bus: arrestato borseggiatore dai carabinieri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER