Minorenni "pizzicati" a rubare una moto, poi la fuga: denunciati

PER APPROFONDIRE: furto, minorenni, moto, polizia, trieste
Minorenni "pizzicati" a rubare una moto, poi la fuga: denunciati

di E.B.

TRIESTE - La Polizia di Stato ha denunciato per tentato furto aggravato in concorso S.M., residente in città, da qualche mese maggiorenne, già noto per alcuni reati contro il patrimonio e la persona. Assieme a due minorenni, è stato visto armeggiare su una moto parcheggiata in viale D’Annunzio all’angolo con via Gregorutti. I tre sono stati notati da un residente che ha chiesto conto del loro operato ad alta voce, richiesta udita dal fratello del proprietario del veicolo che ha prontamente informato il congiunto. I due sono scesi in strada e hanno rincorso i tre giovani in direzione largo Barriera. Li hanno raggiunti; è stato evitato lo scontro fisico, ma i tre sono riusciti a dileguarsi. Poco dopo sono stati rintracciati e identificati da personale della Squadra Volante della Questura, allertati dalla sala operativa. Ricostruito l’episodio, sono stati  denunciati alla Procura della Repubblica ordinaria e a quella presso il Tribunale dei minori.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Agosto 2017, 13:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minorenni "pizzicati" a rubare una moto, poi la fuga: denunciati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti