Ignora il divieto e continua a vessare l'ex con minacce e abusi: arrestato

Ignora il divieto e continua a vessare  l'ex con minacce e abusi: arrestato

di E.B.

TRIESTE - Ha continuato a vessare la sua ex ragazza anche dopo il divieto di avvicinamento. Un incubo senza fine nonostante il Tribunale abbia stabilito, nei confronti dell'ex-fidanzato, il divieto di avvicinarsi alla ragazza, vittima di ripetute violenze, minacce e abusi sessuali. La storia inizia qualche mese fa quando, dopo l'ennesima violenza sessuale, la giovane decide di rivolgersi alla Polizia Locale: per prima cosa gli Agenti l'hanno scortata al Pronto Soccorso riuscendo successivamente ad instaurare con lei una relazione di fiducia tanto che, con grande coraggio e voglia di cambiare rotta, la giovane ha deciso di aprirsi e svelare la sua storia, fatta di botte e di minacce continue. Gli agenti sono riusciti a raccogliere elementi sufficienti al Giudice per motivare il provvedimento di non avvicinamento, all'inizio di dicembre. L'individuo però – pluri-pregiudicato e già condannato per questo tipo di reati - non ha rispettato il divieto e sapendo dove trovarla, l'ha obbligata a stare con lui a suon di minacce fisiche e psicologiche e reazioni sempre più violente scatenate dai tentativi disperati della giovane di ribellarsi.  La scorsa settimana la ragazza esasperata si è rivolta nuovamente al Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale che ha immediatamente informato la Procura della Repubblica: da qui il mandato di arresto nei confronti dello stalker. L'uomo, non appena ha compreso che stava per essere accompagnato in carcere, ha dato in escandescenze tentando più volte di colpire il personale ma invano.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 10 Gennaio 2017, 16:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ignora il divieto e continua a vessare l'ex con minacce e abusi: arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-01-12 08:49:12
@honi: da miei fonti è kossovaro di etnia albanese
2017-01-11 09:55:42
per essere successo a Trieste ..... deve trattarsi di uno di fuori ..