La Serracchiani dà l'addio ufficiale alla Regione e punta al Parlamento

PER APPROFONDIRE: debora serracchiani, fvg, parlamento, regione
Debora Serracchiani

di Antonella Lanfrit

Debora Serracchiani, già vice presidente nazionale del Pd e ora parte della direzione, non tenterà di fare il bis alla presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia. Ha deciso, invece, di «mettersi a disposizione del Pd nazionale, del Paese e, da un'altra posizione, a servizio della Regione». In altri termini, si candiderà alle elezioni politiche. 

LA RICHIESTA
Ha chiesto al partito di poter «correre in Friuli Venezia Giulia», si vedrà se alla Camera o al Senato. In ogni caso, resterà «presidente della Regione con pieni poteri fino all'ultimo giorno della legislatura». Quindi, non ci saranno dimissioni anticipate. L'ufficialità, di decisioni che in molti dentro e fuori il partito davano prese da tempo, è arrivata ieri sera nell'affollata assemblea regionale dei Dem riunita nella sede udinese del partito. «Ora sono consapevole di poter essere utile a questa regione in altro ruolo, per le alleanze e i rapporti che ho costruito in questi anni», ha spiegato. Allo stesso tempo, «credo di poter mettere a disposizione del partito e del Paese l'esperienza e le competenze maturate in questo ruolo e in quello avuto in Europa come europarlamentare»...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 13 Novembre 2017, 09:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La Serracchiani dà l'addio ufficiale alla Regione e punta al Parlamento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2017-11-14 20:27:29
Adesso la poverina su trovera' disoccupata e senza lavoro. Chi si fa avanti per aiutarla?
2017-11-13 23:12:42
E questi pidiessini credono ancora di poter vincere le prossime elezioni?. Poveri illusi.
2017-11-13 20:11:14
Della serie: "me ne vado prima chemi caccino"......ha ha ha
2017-11-13 15:17:24
comunque mitica la sua frase " stupro piu' grave se a farlo e' un profugo" o ""Stupro da un profugo è ancor più inaccettabile" la soluzione?"IUS SOLI" per tutti [cosi' lo stupratore e' sempre un (I)taliano]
2017-11-13 15:03:10
Mai avuto il FVG un Governatore (con G maiuscola) come la Serracchiani....il Veneto se la sogna ed anche l'enricchiosecondo se la sogna che tanto la denigra senza sapere neppure dov è il FVG.....vi ricordo che la terza corsia, se viene fatta, è merito suo....