Contrabbando: Flash fiuta 60 chili di sigarette nascoste in un furgone

Contrabbando: Flash fiuta 60 chili  di sigarette nascoste in un furgone

di E.B.

TRIESTE - Trecento stecche di sigarette di contrabbando nascoste in un doppiofondo ricavato nel pianale di carico di un furgone proveniente dall'Ucraina. Le hanno scoperte la Guardia di Finanza nell'ambito di un controllo notturno al valico confinario di Fernetti. I militari si sono insospettiti di fronte al nervosismo del conducente che è stato accompagnato negli uffici della caserma sul Carso. Il mezzo è stato controllato con l'aiuto di Flash, il pastore belga addestrato a fiutare e segnalare il tabacco. Il suo fiuto ha permesso di rinvenire nel doppiofondo ricavato sotto i sedili posteriori, accessibile da una botola di metallo, il quantitativo di sigarette.  La botola era nascosta da uno strato di legno compensato e da un rivestimento di stoffa. Nel dettaglio sono state sequestrate 150 stecche di Winston blu, 50 Winston rosse, 92 Marlboro rosse, 8 gold. L'autista del furgone è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica per il reato di contrabbando e per aver ostacolato i controlli di polizia. È prevista la reclusione fino a 5 anni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 11 Novembre 2017, 14:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Contrabbando: Flash fiuta 60 chili di sigarette nascoste in un furgone
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti