Quattrocento chili di cocaina pura in viaggio sulla barca a vela triestina

PER APPROFONDIRE: barca, barca a vela, cocaina, portogallo, trieste
Quattrocento chili di cocaina pura  in viaggio ​sulla barca a vela triestina
TRIESTE - Quattrocento chilogrammi di cocaina di ottima qualità, per un valore che la Polizia stima in 20 milioni. Erano stivati in una barca a vela proveniente dai Caraibi che le autorità portoghesi hanno fermato per un controllo nell'Oceano Atlantico, 600 miglia a Sud delle Azzorre, in una particolare area marittima doganale sotto il controllo delle stesse autorità lusitane. Queste hanno ovviamente sequestrato la sostanza e arrestato le due persone che erano a bordo, un italiano e un montenegrino.

Secondo quanto si è appreso, l'imbarcazione sarebbe immatricolata a Trieste, indagini sono in corso nel capoluogo giuliano in questa direzione. In base a quanto riportato da un media portoghese, l'intelligence inglese e italiana sarebbero venute a conoscenza del carico a bordo dell'imbarcazione, che avrebbero seguito lungo la rotta atlantica. Quando la barca a vela è entrata nella "Portuguese Exclusive Economic Zone", è scattata una operazione da parte dell'aviazione e della marina militari portoghese. La cocaina probabilmente era destinata al mercato portoghese. Si tratta del più ingente sequestro di sostanze stupefacenti nel Paese.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 6 Ottobre 2017, 12:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Quattrocento chili di cocaina pura in viaggio sulla barca a vela triestina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2017-10-08 11:40:34
Su altri quotidiani leggo ricostruzioni piu' complete: la barca era stata acquistata 16 anni fa a Trieste da un genovese noto per essere un ottimo artigiano del ferro battuto; non aveva precedenti ma solo un grosso debito con Equitalia; il suo compagno di viaggio era montenegrino, probabile proprietario della merce.
2017-10-06 16:36:10
Infatti.Uno italiano,l'altro francese....ahahahahahahahaahhh(risata scema)
2017-10-06 16:15:21
...non mi sembra un reato grave!!! ...questa quantità ricade senz'altro nel limite per uso personale!!!
2017-10-06 15:41:40
la barca era immatricolata a Trieste (sara'bandiera Ombra) se era Triestino sarebbe qui per la Barcolana
2017-10-06 14:33:42
Nemmeno in francese immaginario