Befana: 900 peluches dall'Alma basket ai bimbi bisognosi

Befana: 900 peluches dall'Alma basket ai bimbi bisognosi

di E.B.

TRIESTE -  Novecento pupazzi di peluches verranno distribuiti dall’Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste dal 6 gennaio fino a Carnevale ai bambini bisognosi delle Microaree. Sono solo una parte dei circa 2mila raccolti in occasione del Natale appena trascorso dall’Alma Pallacanestro Trieste che gli tifosi avevano lanciato in campo al primo canestro di domenica 10 dicembre. Quelli consegnati alla Direzione dei servizi sociosanitari - che si è subito attivata per formalizzare la donazione – sono 900. Ogni Microarea renderà note le date distribuzione dei peluches ai propri abitanti. “Siamo entusiasti del risultato del nostro Teddy Bear Toss – dichiara il Presidente dell'Alma Pallacanestro Trieste, Gianluca Mauro - abbiamo la possibilità di fare felici tanti bambini condividendo la passione dei nostri tifosi per l’Alma. È l’occasione per ringraziare ancora una volta il nostro pubblico e unire, come nel codice etico di Alma, solidarietà e sport”. Soddisfatto anche il direttore dei servizi sociosanitari Flavio Paoletti: “Il concetto di salute è un concetto ampio, e anche questo è un ottimo modo per conoscere le famiglie più fragili, avvicinare la sanità ai bambini con funzione di educazione alla salute e far sentire le istituzioni vicine e presenti sul territorio, durante le festività. Ringrazio, quindi, il Presidente di Alma Pallacanestro Trieste, che ci ha offerto questa opportunità, e tutto lo staff che ha lavorato per concretizzarla”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 5 Gennaio 2018, 16:55






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Befana: 900 peluches dall'Alma basket ai bimbi bisognosi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti