Valanga di mail per il dottor Gava: «Non dovete licenziarlo»

Valanga di mail per il dottor Gava: «Non dovete licenziarlo»
TREVISO - (m.f.) Valanga di mail nelle caselle dell'Usl della Marca in difesa di Roberto Gava (nella foto), il cardiologo in servizio nel poliambulatorio di Castelfranco messo sotto indagine dall'Ordine dei medici per le sue posizioni critiche in tema di vaccini. Negli ultimi giorni sono arrivate centinaia di lettere, tutte uguali, contro la decisione dell'azienda sanitaria di prendere in considerazione eventuali sanzioni contro il dottore alla luce del suo esposto contro il Documento sui vaccini approvato dalla Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri. Abbiamo appreso che verrebbe addirittura messa in discussione la sua posizione come cardiologo nell'Usl 2 della Marca, professione che egli svolge da trent'anni in maniera talmente ineccepibile da avere lunghissime liste d'attesa si legge nelle mail è un professionista di indubbio valore.

Molto apprezzato e ricercato. Pertanto ci si chiede per quale motivo si pensi ora al suo licenziamento, visto e considerato che i cittadini hanno la possibilità di poter effettuare visite con un medico così preparato. Inoltre non capiamo cosa abbia a che fare la professione di cardiologo con la posizione di Gava nei confronti dei vaccini, fermo restando che il dottore non è antivaccinista». Francesco Benazzi, direttore generale dell'Usl della Marca, non si scompone davanti al mail bombing. Anzi, rilancia: «Non ho dubbi sul fatto che Gava sia un bravo professionista, come dicono i suoi fan, per questo gli chiederò di aumentare il numero di ore di lavoro: le liste d'attesa non devono esistere».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 20 Aprile 2017, 05:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Valanga di mail per il dottor Gava: «Non dovete licenziarlo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-04-21 23:07:58
infermiera che non vaccina, dottore antivaccinista radiato, morti di meningite a causa di mancati vaccini.. Il tutto mi pare abbia lo stesso sapore mediatico dell'aviaria.. Notizie create per creare paura e far fare soldi alle case farmaceutiche.
2017-04-21 21:05:09
Nel mio percorso ho conosciuto diversi medici e specialisti di varie discipline ,posso dire che il dott.GAVA con la sua professionalita'ed empatia e' la somma di questi.mi auguro che tutto si risolva .(chi sa solo di medicina non sa niente di medicina.)Roby
2017-04-23 09:44:10
l'hai conosciuto gratis? posso essere empatico e professionale e dirti esattamente quello che vuoi anch'io.