Giovedì 2 Agosto 2018, 12:59

Lotta al degrado: tutti i divieti, da sedersi sui muretti a sdraiarsi sulle panchine

PER APPROFONDIRE: divieti, spaccio, treviso, via roma
Lotta al degrado: tutti i divieti, da sedersi sui muretti a sdraiarsi sulle panchine

di Alberto Beltrame

TREVISO - La lista dei divieti è piuttosto lunga, e la maggior parte riguardano, sostanzialmente, il rispetto del decoro negli spazi pubblici. Ma l'applicazione del regolamento di polizia urbana (voce articolo 37), con annesse sanzioni per chi sgarra, si presta alla perfezione anche per combattere situazioni di cronico degrado e spaccio che attanagliano via Roma e zone limitrofe, ovvero la cosiddetta zona rossa. Così almeno la pensano negli uffici di Ca' Sugana che dopo aver disposto un aumento dei controlli (tanto da usare il termine di presidio fisso), ha dato mandato ai vigili urbani di cominciare a staccare le prime sanzioni. Al bando dunque chi si siede sulle aiole, sui corrimano, sulle catenelle delle recinzioni e su muretti e parapetti dei ponti. Ma anche chi si sdraia sulle panchine, si siede a terra o sui gradini di monumenti ed edifici. L'obiettivo non dichiarato è quello di
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lotta al degrado: tutti i divieti, da sedersi sui muretti a sdraiarsi sulle panchine
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-08-03 13:46:00
Parlando di degrado, ogni volta che passo per Viale Felissent e vedo lo stato in cui versa quella bellissima (un tempo) Villa Margherita, mi viene un nodo in gola. Ma almeno tagliare l'erba...no ? C'è di che rimpiangere quand'era occupata dai militari
2018-08-03 12:43:26
Con solo la carta scritta non si è mai cambiato nulla, a meno che non sia un mettere le mani avanti per dire io l'ho detto ... Fatti e poche parole, non c'è bisogno di un ordinanza stile 1800 per far rispettare il decoro....
2018-08-03 11:51:54
sedersi sul muretto non mi pare porti degrado, se caghi sul muretto, casomai
2018-08-02 17:10:36
Meno crisi per i locali pubblici, si va a sedersi al bar, l' abbiamo vissuta anche noi alla fine degli anni 70 eravamo studenti senza soldi e figli di operai siamo sopravvissuti all' ordinanza del sinadaco Rggiani PSI
2018-08-02 15:18:21
... bambini, vecchietti, pure cani e cardellini sono avvisati.. chi pagherà mai?.. bel dilemma