Asta Compiano da record: in cassa 45 milioni, la Ferrari F40 il top

PER APPROFONDIRE: asta, compiano, sotheby, tesoro, treviso
Asta Compiano da record: incassati 45 milioni, la Ferrari F40 il top

di Mattia Zanardo

La vendita all'incanto dello sterminato tesoro dell'ex re della vigilanza privata Luigi Compiano  si è conclusa ieri: i rilanci hanno portato l'importo di giornata a 45 milioni totali (oltre il doppio della stima iniziale). E sono mancati i colpi: una Ferrari F40 del 1992 assegnata a un milione 30.400 euro (base d'asta 800mila); supera il milione pure la Porsche 959 Komfort dell'88. Ma c'è stata battaglia, ad esempio, anche per svariati motoscafi e motociclette, comprese diverse versioni da speedway. Sono stati oltre 4mila i partecipanti totali iscritti (pagando 118 euro, più cauzione di duemila) per poter fare offerte. Ai quali si aggiungono almeno altri duemila visitatori di Milano Auto Classica, la rassegna nel cui ambito era inserita la vendita. Una folla che ha richiesto un'apposita security.
 
 



Per i promotori - i responsabili di Sotheby's e il curatore Sante Casonato - «un ottimo risultato. Si è confermata valida anche la scelta di ricorrere ad una casa d'aste, prassi innovativa in Italia».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 28 Novembre 2016, 13:39






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Asta Compiano da record: in cassa 45 milioni, la Ferrari F40 il top
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2016-12-01 22:16:59
Ciao.... tutto quanto è esploso quando è cambiata la normativa che ha imposto di separare le giacenze di ogni cliente.... in sostanza prima era un po' come il deposito di zio paperone e ai clienti veniva rendicontato un valore sulla carta... poi ad un certo punto sono state imposte appunto giacenze separate e sono emerse le mancanze...
2016-11-29 13:28:13
OK, mi vanno bene le risposte, anche se la prima ha un tono che non mi piace, ma spiego meglio il dubbio, con i contanti incassati dai supermercati dovrebbero pagare fornitori e dipendenti avevano un surplus così alto e li tenevano f rmi infruttiferi? Le banche nin controllavano i loro soldi?
2016-11-28 23:09:08
montirosso: perchè Compiano era praticamente monopolista nel nord Italia del servizio di caveau esternalizzato con tanto di autorizzazione fiduciaria per il riversamento a e da Banca d'Italia... che non ha vigilato a sufficienza evidentemente...
2016-11-28 20:06:47
Perchè quando vai al supermercato non paghi con cammelli, capre o conchiglie. paghi in contanti. Se intendi che i supermercati riciclano ed evadono...probabilmente si. Ma vediamo anche Amazon, Apple e tutte le multinazionali. Come le banche (che hanno sede in lussemburgo o altri paradisi fiscali tollerati dall'UE) Se intendi criminalizzare i contanti potrei farti un discorsetto. Vuoi tutto con bancomat ed eliminare il contante? Ahh ecco. Cioè tutto in mano alle banche. Ottima scelta.
2016-11-28 19:34:28
Per chiarire: i partecipanti non erano solo italiani, ma di tutto il mondo.