Mercoledì 10 Ottobre 2018, 11:49

Smog, Euro 3 ed Euro 4 banditi dalle strade: concessionarie prese d'assalto per l'auto nuova

PER APPROFONDIRE: euro4, smog, treviso
Smog, Euro 3 ed Euro 4 banditi dalle strade: concessionarie prese d'assalto per l'auto nuova

di Mattia Zanardo

TREVISO - Ancora poche vendite ma l'assalto alle concessionarie è già iniziato. L'interesse crescente c'è ed è palpabile - come confermano i rivenditori - e di certo aumenterà nei prossimi mesi. Perché chi non potrà più utilizzare la macchina a causa delle nuove restrizioni anti smog e non può scegliere soluzioni alternative come bici, bus o treni, si vedrà costretto a fare il grande acquisto. Lo sanno bene le case automobilistiche che, proprio in questi giorni, stanno lanciando nuove offerte e proponendo sconti soprattutto su autovetture diesel di ultima generazione o ibride. Treviso e negli altri maggiori centri del Veneto, dovranno rispettarle, almeno fino alla prossima primavera, tutti i possessori di auto non di ultima generazione (i motori Euro 4, interessati dal blocco nei casi più estremi, sono entrati in servizio dal 2006, la categoria successiva è stata omologata a partire dal 2011). E visto che la soluzione delle polveri sottili nel catino della pianura Padana non sembra purtroppo di rapida soluzione e,
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Smog, Euro 3 ed Euro 4 banditi dalle strade: concessionarie prese d'assalto per l'auto nuova
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2018-10-11 14:10:04
La mia euro 3 fa tanto piu fumo quando metto gasolio alle pompe bianche. Se invece metto il gasolio speciale il fumo sparisce. Quanti anni son passati perché le autorita capissero che il pm 10 è causato quasi esclusivamente dai diesel? Ad ogni modo a me basta che tv non decida di chiudere il passaggio tra l’autostrada e sant’antangelo....
2018-10-11 13:27:21
Ma il bollo, si paga lo stesso anche se ti impongono di non guidare quell'auto?
2018-10-11 11:39:32
se fossimo in america ci sarebbe la rivoluzione degli automobilisti, invece in italia, c'è gente che tace e si fa mettere sotto, avanti caproni
2018-10-11 10:55:22
Nel frattempo, numerosi comuni continuano a tagliare alberi a foglia caduca (ovvero quelli che assorbono il CO2) o potarli al punto che restano solo i tronchi. Vedasi Treviso che in questo è - nel pubblico (ma anche nel privato) campionessa di taglio dissennato
2018-10-11 10:41:54
Della serie "lo spenna polli". In alcune città hanno deciso che non potranno più circolare nemmeno le auto ibride, non perché inquinano ma perché ormai hanno quasi tutti auto recenti e non c'è più spazio sufficiente, insomma fatevi spennare dalle concessionarie e appena in città ci saranno tutte auto nuove si inventeranno qualche altra gabella per farvi lasciare a casa l'auto di ultima generazione.