Pugnalato a Londra: condannato a 18 anni /Ecco come sta il 31enne trevigiano

PER APPROFONDIRE: condanna, londra, rapinatore, sinuhe pianella
Pugnalato a Londra: condannato a 18 anni /Ecco come sta il 31enne trevigiano
BREDA - (m.f.) Diciotto anni di prigione. Questa la condanna che la giustizia inglese ha inflitto a Jermaine McDonald, il balordo che il 27 aprile scorso nel parco Dulwich a sud di Londra aggredì Sinuhe Pianella, 31enne originario di Pero di Breda, conficcandogli un cacciavite nella tempia. Teoricamente McDonald dovrebbe passare almeno 13 anni dietro le sbarre. Gli altri cinque potrebbe scontarli ai servizi sociali.

L'aggressione fu brutale. Il trevigiano fu trasferito d'urgenza in elisoccorso nel King's College Hospital. Qui fu tenuto per un lungo periodo in coma farmacologico. Uscì dal coma solo alla fine di luglio. La sorella Jessica raccontò che aveva ripreso a pronunciare parole sia in italiano che in inglese. Praticamente un miracolo se si pensa che il giovane avrebbe potuto riportare gravissimi danni neurologici. La riabilitazione, però, è ancora lunga. Il 31enne è ancora costretto in sedia a rotelle...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 7 Dicembre 2017, 05:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pugnalato a Londra: condannato a 18 anni /Ecco come sta il 31enne trevigiano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-07 16:26:45
Giovane trevigiano a Trieste, steso da un pugno di ubriacone che nemmeno conosceva, per strada.Dopo soccorso , osservazione in ospdedale e Tac e collare , si e' ripreso , ma per un briciolo ha evitato di battere la test sul marciapiede al momento dello svenimento.Come sara' finita?