Pilota trevigiano decolla dal monte Avena e precipita: muore a 54 anni

Paolo Gatto,  54 anni
SAN GREGORIO NELLE ALPI - Tragedia sul monte Pizzocco, in località Roncoi, nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 19. Lì si è schiantato, Paolo Gatto, un 54enne pilota trevigiano, tecnico informatico di Montebelluna, che era decollato con il suo parapendio dal monte Avena. Le operazioni di recupero della salma sono ancora in corso e sono piuttosto difficoltose visto il luogo impervio. Un pilota esperto che si è trovato al momento sbagliato nel posto sbagliato: sarebbe stata una raffica improvvisa di vento a causare l'incidente.

Sul posto i volontari del soccorso alpino, l'elicottero di Pieve di Cadore. I carabinieri della Compagnia di Feltre stanno ricostruendo l'accaduto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 19 Giugno 2018, 20:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pilota trevigiano decolla dal monte Avena e precipita: muore a 54 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-06-20 20:04:23
Mamma mia quanti esperti qua sotto… Dai, c'è la partita, andate.
2018-06-20 11:57:04
Esperto? Forse se non lo era, non succedeva. Ho smesso di credere al tappeto volante di Aladino pocchi anni fa. Ogni tanto però vedo con piacere che qualcuno ancora ci crede....
2018-06-20 11:25:37
La parola esperto in questi caso non conta niente. Basta un nulla
2018-06-20 10:36:10
Certo dispiace sempre quando si leggono certe notizie. Pero' almeno se ne e' andato facendo quello che amava e inseguendo la sua passione, piuttosto che marcire su un divano o farsi trascinare dalla moglie al centro commerciale
2018-06-20 09:26:18
ma essendo il "parapendio" niente altro che un paracadute direzionale (esiste anche il "paramotore" ma quello consente un vero pilotaggio: decollo da terra con "zaino motore ed elica" ecc.) piu' che pilota sarebbe un paracadutista.