Ryanair condannata a risarcire i danni alla casa: pioggia di cause

Ryanair condannata a risarcire  i danni alla casa: pioggia di cause

di Mauro Favaro

TREVISO - Si annuncia una pioggia di cause contro Ryanair con annesse richieste di risarcimento per i danni alle case causati dal passaggio degli aerei. I residenti nella zona di via Contea, l'ultima fila di abitazioni prima della pista del Canova, sono pronti alla battaglia. La sentenza del tribunale di Treviso che ha condannato la compagnia a risarcire circa 25 mila euro a Guido Favaro, 80enne macellaio di Quinto, ha segnato la strada. Un passaggio storico. E qui sono in molti che, come Favaro, hanno visto volare via pezzi di tetto al passaggio di qualche aereo. Cinquanta al giorno sorvolano le case a poco più di cento metri d'altezza. È il fenomeno del Vortex strike: le tegole vengono risucchiate, si sollevano e poi ricadono rompendo la guaina o finendo a terra in mille pezzi. Le richieste di risarcimento danni inoltrate a Save - AerTre, società di gestione del Canova, e alle compagnie aeree sono sempre finite con un nulla di fatto. Ma l'ultima sentenza sembra aver cambiato la musica, tanto che lo stesso Favaro suggerisce: «I responsabili creino un fondo per risarcire i danneggiati ed evitare che la gente debba andare in tribunale»...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 18 Maggio 2017, 10:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ryanair condannata a risarcire i danni alla casa: pioggia di cause
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-05-19 11:28:23
Se Ryanair poi si fa girare le scatole e abbandona lo scalo di Treviso...i risarcimenti li chiediamo noi viaggiatori a voi.
2017-05-18 12:41:21
E adesso tutti in veneto a chiedere i danni alla Ryanair...hahahahahahaahahahahaha.....ma non funziona così, calmatevi....cioa.
2017-05-18 15:42:46
ma lei chi è? un giudice? un avvocato? come funziona, invece?