Martedì 12 Febbraio 2019, 10:08

Rivoluzione all'ospedale di Treviso: nasce il reparto senza medici e ha 20 posti letto

Rivoluzione all'ospedale di Treviso: nasce il reparto senza medici e ha 20 posti letto

di Mauro Favaro

TREVISO Nasce il reparto senza medici. Sarà composto da venti posti letto gestiti direttamente dagli infermieri. Che comunque non saranno lasciati soli: in caso di necessità potranno in qualsiasi momento far intervenire tutti gli specialisti che servono chiamandoli dalle varie unità del Ca' Foncello. È l'innovativo progetto messo a punto dall'Usl della Marca per far fronte all'ondata di ricoveri legati all'influenza. Si capovolge la visione tradizionale: nella nuova area i pazienti non avranno come riferimento dei medici fissi, ma tutta una serie di specialisti che arriveranno di volta in volta in base ai singoli bisogni. In altre parole, saranno i camici bianchi a ruotare attorno alle persone ricoverate, e non più il contrario. Il nuovo reparto sarà agganciato alle Medicine e resterà attivo anche dopo la fine
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rivoluzione all'ospedale di Treviso: nasce il reparto senza medici e ha 20 posti letto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-02-14 09:01:28
a quando gli ospedali "autogestiti dai pazienti"?
2019-02-13 06:33:31
Mah, già in situazioni normali i medici li vedi poco...
2019-02-13 06:22:37
Almeno uno o due sempre in repartoo almenoda unrepartoattiguo a pochi metri..Se ne chiamano con urgenza , or che percorrono labirinti, corridoi, ascensori, arrivano sudati e trafelati.
2019-02-12 19:53:56
Senza letti no?
2019-02-12 20:43:07
In effetti propongo un campeggio e il prossimo reparto lo facciamo gestire dagli oss, quello successivo ci mettiamo solo il personale delle pulizie che tra una spolverata e l'altra misura la pressione ai pazienti.