Lunedì 10 Dicembre 2018, 09:43

«Prete attacca Salvini nell'omelia»: scoppia la protesta alla Messa

Don Claudio Miglioranza e Matteo Salvini

di Gabriele Zanchin

CASTELFRANCO - Don Claudio Miglioranza critica il ministro Salvini dal pulpito durante la messa delle 11.30 di ieri mattina celebrata alla Pieve a Castelfranco. Dalla platea Giorgio Vigni vicepresidente della Life Treviso si alza ed esce dalla chiesa per protesta (rientrerà a predica terminata).

LA REPLICA DI MATTEO SALVINI «Manderò al prete il testo della Legge sulla Sicurezza»

«Il sacerdote parla del ministro dell'interno che fomenta l'odio ed il razzismo - denuncia Vigni - è un sacredote di Dio o un onorevole, un attivista, un sindacalista? Può un semplice cristiano andare a messa solo per sentire la parola? Di politica, comizi ed altro ne sono piene le piazze; per questo sono uscito e mi sono risparmiato il resto della performance».

IL PRECEDENTE Quella volta che don Miglioranza se la prese con Marchionne

Don Claudio, ordinato sacerdote nel 1968, prete operaio da sempre con gli ultimi e per gli ultimi pare abbia colpito ancora. E Vigni non ha esitato a prendere carta e penna per fissare il suo pensiero a riguardo dell'accaduto e su don Claudio.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Prete attacca Salvini nell'omelia»: scoppia la protesta alla Messa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 119 commenti presenti
2018-12-10 16:51:11
"scoppia la protesta alla messa"... per uno che aveva problemi a star seduto a causa delle emorroidi?
2018-12-10 17:20:09
Ahahahahaha è vero........titolo fuorviante.
2018-12-10 16:36:25
Sono stanco di questi preti che si permettono di fare politica dal pulpito. Nessuno deve più andare a messa, niente offerte e niente otto per mille. E ricordate che se sull' 8/1000 non esercitate nessuna opzione alla chiesa i soldi vanno lo stesso in proporzione alle scelte fatte dagli altri (furbi sti preti) quindi bisogna optare per lo stato!!!!!!
2018-12-10 18:56:21
Ma lei ha qualche problema? Può esprimere liberamente le proprie convinzioni, nei limiti però della democrazia. Se c'è chi vuole andare a messa o dare l'8 per mille la cosa non la riguarda affatto.
2018-12-11 11:40:52
l'8 per mille è una legge truffa. Lei sa come funziona il prelievo forzoso?