Manildo a Fiera «Questo Prato deve restare senza le auto»

Manildo a Fiera «Questo Prato deve restare senza le auto»
TREVISO - «Una giornata magnifica oggi al Prato, Prato che deve ritornare prato. Sembra una banalità, ma abbiamo voglia, insieme a tutte le persone che hanno portato vita oggi, di riseminarlo, di farlo diventare luogo di aggregazione». Era un Giovanni Manildo sorridente quello che ha partecipato ieri a Fiera alla seconda edizione della festa, alla quale hanno aderito più di 60 organizzazioni: decine di associazioni (sportive, culturali, artistiche) e decine di attività economiche, dalla ristorazione al biologico, dall'agricoltura al circloturismo.



LA TRASFORMAZIONE
Ha aggiunto Manildo, mentre assisteva ad alcuni dei molti eventi che si sono succeduti nelle cinque ore della festa: «Oggi ci sono state un sacco di attività: bambini, genitori, ragazzi, associazioni, il piccolo circo dove si sono avvicendati moltissimi artisti raccontando storie del Prato. Un luogo di aggregazione e di comunità, un luogo fantastico, vicino al Sile, alle porte della città e oggi pieno di vita. Questo è il Prato che vogliamo e che ci impegniamo a fare». La manifestazione è stata organizzata dall'associazione Prato in Fiera, il cui obiettivo è riportare l'erba nel grande spazio alla periferia orientale della città...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 15 Aprile 2018, 10:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Manildo a Fiera «Questo Prato deve restare senza le auto»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-04-17 16:33:34
Ne riparleremo con il prossimo sindaco.... Tra poco te ne dovrai andare. Aggiungo, finalmente!
2018-04-16 14:13:14
a me lascia abbastanza perplesso un sindaco anti-macchine che l'auto la usa "anche per andare in bagno" per usare una diffusa espressione non elegante ma sicuramente efficace.
2018-04-15 11:24:00
Tieni strettoFiera...caro manildo...l'unico quartiere che ancora ti votera'.....