Sabato 9 Giugno 2018, 09:12

Pasta Zara, spunta l'offerta italiana: quella della famiglia Ginatta

PER APPROFONDIRE: crisi, offerte, pasta zana, treviso
Pasta Zara, spunta l'offerta italiana  Quella della famiglia Ginatta

di Maurizio Crema

RIESE PIO X - Pasta Zara: ora arriva anche l'offerta preliminare di un operatore italiano, la famiglia piemontese Ginatta. Dopo le voci su interesse da parte di diversi fondi stranieri anglosassoni e cinesi, il gruppo alimentare con quartier generale a Riese Pio X (Treviso) gravato da un indebitamento complessivo di circa 280 milioni, è entrato nel mirino del fondo torinese Due G Holding della famiglia Ginatta, storica alleata degli Agnelli in Piemonte. L'offerta per il gruppo in concordato, secondo un'indiscrezione raccolta dal Sole 24 ore, sarebbe stata depositata nei giorni scorsi dalla famiglia impegnata anche nella Blutec, la società che sta tentando il rilancio dell'ex stabilimento Fca di Termini Imerese che a fine anno dovrebbe iniziare il montaggio di motori elettrici sui furgoni Fiat Doblò prodotti dalla joint
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pasta Zara, spunta l'offerta italiana: quella della famiglia Ginatta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti