Martedì 10 Luglio 2018, 09:16

Durante il nubifragio della scorsa notte il sindaco diventa operaio

Durante il nubifragio della scorsa notte il sindaco diventa operaio

di Alessandro Vecchiato

PREGANZIOL - Sono sempre in prima linea, soprattutto in caso di emergenze. E in queste estati un po' pazze, con climi sempre più simili a quelli tropicali, fatti di improvvise bombe e d'acqua e buriane capaci di mettere letteralmente in ginocchio un territorio nel giro di pochi minuti, le occasioni per dimostrare il proprio impegno, talvolta verrebbe da dire anche il proprio coraggio, non mancano di certo. Sindaco lo si è 24 ore su 24 d'altronde, ma ormai, con i tempi che corrono, tocca non solo fare gli straordinari, ma pure improvvisarsi soccorritori, tecnici, volontari. Lo spiega a suo modo il primo cittadino di Preganziol Paolo Galeano dopo aver passato la notte accanto ai vigili del fuoco e ai suoi concittadini.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Durante il nubifragio della scorsa notte il sindaco diventa operaio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-07-10 23:36:01
Ha fatto solo il suo dovere di primo cittadino
2018-07-10 13:46:29
Commovente....l'autocelebrazione!!!