L'orafo abbassa la serranda e sparisce con tutti i gioielli dei clienti

L'orafo abbassa la serranda e sparisce con tutti i gioielli dei clienti

di Alberto Beltrame

FONTANELLE - E’ sparito di punto in bianco. Ha abbassato le serrande del suo negozio e si è reso irreperibile. Tanto che in paese è cominciata a circolare la voce che fosse fuggito all’estero. Il problema è che l’attività in questione era un laboratorio orafo, la Gioielleria Fabergè di via Vallonto, alla quale decine e decine di clienti del comune e non solo si erano affidati, in piena fiducia, consegnando gioielli, sveglie e orologi di valore, chi in conto vendita, chi per eseguire dei lavori di riparazione. Tutto scomparso, così come il titolare della gioielleria, Fabrizio Faè, 50enne di Gaiarine. L’uomo, finito alla sbarra per il reato di appropriazione indebita, è stato condannato ieri mattina a 4 mesi di reclusione e 200 euro di multa, oltre alle spese processuali. Nemmeno il suo legale, l’avvocato Barnaba Battistella, ha avuto mai modo di parlarci...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 16 Marzo 2017, 10:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'orafo abbassa la serranda e sparisce con tutti i gioielli dei clienti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-03-16 19:32:09
Tranquillo Enrico, per uno in Veneto ce ne saranno almeno cento in bassa Italia..., una rondine non fa primavera, sposa bagnaa sposa fortunaa ecc.
2017-03-16 15:04:07
....ma con la multa datagli....... e' un invito a rifarlo...o...no.....?
2017-03-16 13:03:52
Nemmeno il suo legale, l’avvocato Barnaba Battistella, ha avuto mai modo di parlarci... , Si , Ma Come Faceva a Sapere di eSSere iL SUO aVVocaTo ? , E POi... Un BEL DeTeRRenTE... 4 mesi di reclusione e 200 euro di MULTA... multaDeTeRRenTE...
2017-03-16 12:12:01
Orafo trevigiano...hahahahahahahaahahaha....segna enrico e non stancarti che tra un po' ne arriverano altri di padani....hahahaha...ciao
2017-03-16 12:59:38
FAi La RaCCoLTa dei M- aZZi deGLi ALTRi...