Muore a 18 anni: il giallo di quella bomboletta «usata da Patrick»

PER APPROFONDIRE: asma, bomboletta, morto, patrick casarin, treviso
Patrick Casarin

di Alberto Beltrame

TREVISO - Non sembrano esserci dubbi sulle cause della morte di Patrick Casarin, il 18enne deceduto improvvisamente venerdì sera, mentre si trovava a casa di alcuni amici. Già sofferente d’attacchi d’asma, è stato colto da un attacco respiratorio al quale è seguito l’arresto cardiocircolatorio. Rimane però da chiarire un dettaglio: quello di una bomboletta d’aria compressa che il giovane avrebbe utilizzato quel pomeriggio. Una bomboletta solitamente usata per pulire i tasti delle tastiere ma che, se inalata, potrebbe avergli provocato una crisi di laringospasmo, determinando i successivi problemi respiratori. 

La polizia, nella giornata di sabato, ha sentito informalmente i ragazzi che si trovavano con Patrick venerdì. Si erano trovati a casa di uno di loro per giocare alla Playstation e quando il 18enne ha cominciato ad annaspare, prima credevano scherzasse, poi, spaventati, hanno chiamato un vicino e il 118. Tutti loro hanno escluso fossero state consumate sostanze, ma hanno confermato che l’amico aveva utilizzato quella bomboletta. Un po’ per gioco, visto che l’inalazione provoca l’alterazione della voce, un po’ perché, a quanto pare, il ragazzo ne faceva uso proprio per controllare gli attacchi d’asma, al posto del Ventolin...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 7 Agosto 2017, 09:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Muore a 18 anni: il giallo di quella bomboletta «usata da Patrick»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-08-07 16:40:47
NON SI GIOCA con le bombolette di aria compressa !! NE' SI SCHERZA !! sono devastanti..... mi ricordo anni fa di un ragazzo che per gioco se la spruzzo' sulle narici MORI' dopo giorni di agonia tra sofferenze indicibili..CON IL CERVELLO DEVASTATO ! fate attenzione ragazzi....scherzate con altre cose/oggetti
2017-08-07 14:05:46
come potete notare ecco il tuttologo copppertone che non perde l'occasione di stare zitto.
2017-08-07 22:39:18
intanto lui è morto. e da come sta scritto sul cartaceo non è che avesse avuto una vita ed un modo di vivere molto regolare nonostante la malattia.
2017-08-07 12:34:07
chissà perchè subito si sono tutti affrettati a dire che non aveva preso droga.