Martedì 23 Ottobre 2018, 11:39

Quattro passaggi a livello guasti: sbarre giù, si scatena il finimondo

Quattro passaggi a livello guasti: sbarre giù, si scatena il finimondo

di Laura Bon

MONTEBELLUNA - Automobilisti imbufaliti in strada, pendolari sull'orlo di una crisi di nervi in stazione. Dipendenti in ritardo al lavoro, alunni a scuola. Tale quadro, quasi apocalittico, è il risultato del disservizio che, sulla linea ferroviaria, si è registrato ieri mattina fra le sette e le otto. L'ora peggiore, quella in cui la città si risveglia e si mette in moto per raggiungere le varie attività. Ma che, nello specifico, si è trovata di fronte ad un muro fatto di code e treni bloccati. Secondo le Ferrovie, la paralisi è stata provocata da un guasto a quattro passaggi a livello della città. Una stima forse al ribasso, dato che, a un conteggio che coinvolge anche quelli meno noti e frequentati, si arriverebbe alla quota di sette. Sulla base delle telefonate di protesta arrivate a carabinieri, polizia municipale, protezione civile, i blocchi si sarebbero verificati in tutti i passaggi a livello a sud di quello di via Piave. In particolare, in centro (piazza IV novembre), seguito poi da via San Gaetano, via Storta, via Delle Alte, via S.Andrea, via Picciol,
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Quattro passaggi a livello guasti: sbarre giù, si scatena il finimondo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-10-23 12:42:36
Ecco cosa succede a chi non vuole andare al lavoro o a scuola in elicottero. Poracci, ben vi sta! Firmato baby George, che vi disprezza.
2018-10-23 15:37:15
Finalmente qualcuno che dice qualcosa di vero! Ahahahah.... sono solo un branco di netti!
2018-10-23 12:04:24
Capirai...
2018-10-23 16:38:23
No. Tutto ciò crea disagi enormi....prigionieri dentro a delle lattine con 4 ruote...poveracci.