Proiettile per Mauro Marin: «Minacciato di morte dal padre dell'ex fidanzata incinta»

PER APPROFONDIRE: ex, incinta, mauro marin, minacce, morte, padre, proiettile
Proiettile per Mauro Marin: «Minacciato di morte dal padre dell'ex fidanzata incinta»

di Maria Chiara Pellizzari

CASTELFRANCO - Un proiettile per pistola calibro 9 è stato consegnato all'ex vincitore del Grande Fratello 2010 Mauro Marin. «Questo è per te», gli avrebbe detto il padre della sua ex fidanzata, consegnandogli la pallottola, secondo quanto denunciato ai carabinieri dallo stesso Marin. «Sono stato minacciato di morte, ho passato un mese d'inferno, con attacchi di panico e tachicardia», spiega il salumiere castellano, che ha presentato denuncia ai carabinieri di Castelfranco il 9 gennaio scorso, per tutelarsi. Secondo quanto riferito alle forze dell'ordine, Marin avrebbe ricevuto intimidazioni e presunte minacce di morte dal padre dell'ex fidanzata la quale aspetta un figlio dal castellano. I fatti risalgono al periodo natalizio.



LA ROTTURA
Marin si trovava nella provincia dell'Aquila, dov'era andato a trovare la madre di suo figlio. Lei, Jessica, dopo aver convissuto per circa otto mesi a Castelfranco con Marin, al quarto mese di gravidanza ha infatti scelto di tornare nella sua casa in Abruzzo. Una decisione presa d'accordo con la sua famiglia per far nascere il bimbo con il ginecologo di fiducia, e crescerlo poi nel loro paese. Marin, invece avrebbe voluto crescere il figlio in Veneto. E il contrasto di vedute, spiegato da Marin dopo Natale nello studio di Barbara D'Urso, ha portato all'insanabile rottura. Questo è per te, avrebbe detto il padre dell'ex fidanzata, cinquantenne, all'ex gieffino, consegnandogli la pallottola che poi Marin ha fotografato e postato su Facebook...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 11 Febbraio 2018, 13:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Proiettile per Mauro Marin: «Minacciato di morte dal padre dell'ex fidanzata incinta»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-02-12 13:58:15
Altri bei esponenti veneto padani razza piave....cioa enrico..ciao.
2018-02-12 10:03:08
Salumiere castellano? Cosa ha fatto di tanto importante per balzare sulla cronaca giornalistica nazionale. Ha inventato un nuovo prosciutto? Ha fatto un salame con le cotenne? ma per favore..
2018-02-12 09:56:46
forse c'è un equivoco semantico: non è che "non vuol far crescere il bambino in Veneto", semmai "non vuol far crescere il bambino con quel veneto"
2018-02-12 09:52:14
Pensare che al tempo, tifavamo per lui! Ora mi e' sceso in una buca cosi' profonda che dubito seriamente possa finire bene... Impantanarsi la vita con una cosi', per un bonaccione veneto del calibro del Marin (brava persona ma un po' troppo "leggero" di pensiero!), puo' significare sicuramente rovinarsi la vita!
2018-02-12 09:52:11
Ma che storia squallida...