Lite in A4: accoltella il rivale, poi lo scarica al Ca' Foncello e scappa

PER APPROFONDIRE: a4, accoltellamento, fuga, lite, padova, venezia
Lite in A4: accoltella il rivale, poi  lo scarica al Ca' Foncello e scappa
QUARTO D'ALTINO - Un dominicano è stato arrestato perché sospettato di aver accoltellato un connazionale sull' autostrada A4 Serenissima, nei pressi del casello di Quarto d'Altino (Venezia). L'accusa formulata dalla magistratura veneziana è di tentato omicidio. Le indagini della squadra Mobile lagunare sono indirizzate ora a capire i risvolti della vicenda e i motivi per i quali i due dominicani si sono affrontati in maniera violenta.

Secondo quanto si è appreso, i due protagonisti, e forse una terza persona, si trovavano in auto mentre percorrevano la A4. All'improvviso è nata una lite, poi degenerata che ha visto i due affrontarsi uno con una spranga di ferro e l'altro con un coltello. Il secondo contendente ha avuto la meglio sul primo. Pare che la persona ferita sia stata portata in ospedale - al Ca' FOncello di Treviso - dall'aggressore che è poi fuggito. La centrale operativa della polizia di Stato ha diramato le ricerche della vettura che è stata intercettata a Vigodarzere (Padova) dai carabinieri che hanno fermato e poi affidato l'indagato alla Squadra Mobile di Venezia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 7 Agosto 2017, 12:20






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lite in A4: accoltella il rivale, poi lo scarica al Ca' Foncello e scappa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-08-07 19:56:27
Baruffe chioggiotte sempre in Polesine
2017-08-07 17:52:44
la pubblicità è necessaria per quei prodotti che hanno poca qualità e quindi devi promozionarli perchè sennò nessuno se li filerebbe ... la melita, oltre la bellezza, cosa ha?