Giovedì 6 Dicembre 2018, 13:13

Insulti razzisti all'arbitro marocchino: gara a porte chiuse e 100 euro di multa

Insulti razzisti all'arbitro marocchino:  gara a porte chiuse e 100 euro di multa

di Luca Crepaldi

Una gara a porte chiuse inflitta alla Tagliolese, provvedimento sospeso che può essere ripristinato nel caso che si incorra nella stessa violazione entro il periodo di prova. Questa la sanzione, più 100 euro di multa, inflitta dal giudice della Federcalcio veneta al club di Prima categoria per offese razziste all'arbitro nel derby contro il Loreo. Questo quanto riportato nel comunicato della Figc: «Al 30' del primo tempo una ventina di tifosi della Tagliolese insultava pesantemente il direttore di gara. Tra questi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Insulti razzisti all'arbitro marocchino: gara a porte chiuse e 100 euro di multa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-08 15:31:52
Calcio, sempre uno sport esempio di correttezza ed etica.