Frontale tra auto sulla Valsugana. Morto 59enne di Borso del Grappa

Frontale tra auto sulla Valsugana  Morto 59enne di Borso del Grappa
BORSO DEL GRAPPA (TREVISO) - Un automobilista è morto e un altro è rimasto gravemente ferito nello scontro frontale fra due auto avvenuto nel primo pomeriggio sulla statale della Valsugana fra Grigno e Ospedaletto. Vano l'intervento dei soccorritori del '118': uno dei conducenti, Marco De Felici, 59 anni di Borso del Grappa (Treviso), è deceduto sul colpo, l'altro, 33 anni della provincia di Vicenza, è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale S.Chiara di Trento. Dalle prime notizie non sarebbe in pericolo di vita. Ancora da chiarire da parte dei carabinieri la dinamica dello scontro, avvenuto in un tratto della statale privo di spartitraffico dove in passato sono avvenuti numerosi incidenti anche mortali.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Febbraio 2018, 18:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Frontale tra auto sulla Valsugana. Morto 59enne di Borso del Grappa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-02-13 14:24:03
Una superstrada a tratti variabili...si va dagli anni 50 o anche meno alle corsie moderne , doppie e separate da spartitraffico.Eppure parlano di autostrada della Valdastico prolungata.E questa Valsugana, quando si uniformizza ai tratti migliori?
2018-02-12 21:09:39
Conosco non bene ma benone quel tratto della Valsugana: lì la prudenza non è mai troppa. Fino alla centrale dopo Grigno tutto va bene: da Carpanè fino a lì doppia corsia poi...Una mulattiera da quinto mondo asfaltata fino alla deviazione per Ivano Fracena ed il Tesino. Poi tutto bene fino a Novaledo...da lì fino quasi a Pergine altra mulattiera. Ogni tanto ci scappa il morto ma...se si usa prudenza si può sperare di spopravvivere!
2018-02-12 19:03:51
la valsugana l'ho percorsa per tre anni giornalmente; stressante è dire poco
2018-02-12 19:00:50
Se facessero un sistema che inibisce ai cellulari con auto accesa, si salverebbero molte vite, secondo me. Ma forse si vederebbero meno cellulari? Meno auto?
2018-02-13 13:41:44
purtroppo c'è anche una pubblicità complice che invita gli acquirenti a "rimanere connessi" mentre dovrebbe porre l'accento sul rimanere attenti alla guida.