Auto contro il muro e poi capovolta nel fossato: muore a 30 anni

Auto contro il muro e poi capovolta  nel fossato: muore a 30 anni

di Fabrizio Cibin e Gianandrea Rorato

PONTE DI PIAVE - L'uscita di strada, il violento impatto contro il muretto che delimita l'ingresso a una abitazione privata, con l'auto che si ferma capovolta dentro il fossato, non prima di avere letteralmente sradicato un segnale stradale. È morto così Francesco Prevedello: aveva 30 anni e abitava a Ponte di Piave. La tragedia è avvenuta verso le 19 di ieri al civico 123 di via Calnova, a Noventa. L'incidente è successo poco dopo via Pacinotti, uno degli ingressi principali proprio alla zona industriale. Il giovane viaggiava alla guida di una Citroen C2, verso via Grassaga. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Noventa (cui poi si sono aggiunti quelli del Nucleo operativo e radiomobile di San Donà), il giovane ha perso il controllo del mezzo, sbandando verso sinistra; sull'asfalto non si vedono segni di frenata, se non uno proprio mentre l'auto sta per scendere dal cordolo e continuare la corsa praticamente lungo l'argine del fossato. «Ho sentito un forte botto - ha detto il residente di quella casa - e sono uscito a vedere cos'era successo. Pensavo fosse capitato in autostrada, come avviene altre volte ed invece era l'auto finita contro il muretto vicino a casa mia»...


 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Maggio 2018, 10:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Auto contro il muro e poi capovolta nel fossato: muore a 30 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
APPROFONDIMENTI
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti