Martedì 21 Agosto 2018, 09:28

La Spoon River degli incidenti stradali:
le rocce danno vita ai giovani morti

Il parco letterario di don Mario Gazzelli

di Gianandrea Rorato

CESSALTO - Quella del sedicenne Diego Zago è stata l'ultima giovane vita spezzata. Ma la triste conta dei morti per Cessalto è molto più lunga. Le croci sulla strada sono decine. Oggi quelle croci diventano rocce nel giardino dell'oratorio per ridare voce ai quasi trenta ragazzi del Comune che negli ultimi vent'anni hanno perso la vita in un incidente stradale. Tante, troppe vittime. E proprio a queste giovani vite spezzate è dedicata questa iniziativa. Ecco dunque il nuovo Parco letterario, inaugurato...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La Spoon River degli incidenti stradali:
le rocce danno vita ai giovani morti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti