«Ha guadagnato dal crac Sira»: la titolare finisce ai domiciliari

PER APPROFONDIRE: carmen favaro, crac, domiciliari, sira
Carmen Favaro

di Maria Chiara Pellizzari

VEDELAGO - È agli arresti domiciliari da ieri mattina Carmen Favaro, la titolare dell'azienda di abbigliamento Sira di Fossalunga di Vedelago, dichiarata fallita il 29 dicembre 2016. È stato il gip Piera De Stefani a ordinare l'arresto in base alla pesante tesi accusatoria formulata dal pubblico ministero Massimo De Bortoli. L'imprenditrice è accusata di bancarotta fraudolenta: secondo il pm il fallimento dell'azienda non sarebbe avvenuto a causa della crisi o per semplice imperizia ma stato aggravato dalla frode. L'imprenditrice, secondo la tesi del magistrato, avrebbe distratto parte dei beni della Sira, portando l'attività al dissesto finanziario per trarne un vantaggio personale. Alle 8 di ieri mattina ad assistere l'imprenditrice durante l'esecuzione della misura cautelare, c'era l'avvocato veneziano Luigi Ravagnan, coinvolto per la difesa in sede penale dall'avvocato civilista Roberto Barbato, anche lui di Venezia, che già seguiva Carmen Favaro e che mantiene il mandato in questa vicenda insieme a Ravagnan. «Una cosa la posso già dire in piena coscienza: non una lira è finita nelle tasche della mia assistita» sottolinea l'avvocato Ravagnan, che conosce personalmente la Favaro...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Marzo 2018, 11:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Ha guadagnato dal crac Sira»: la titolare finisce ai domiciliari
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-03-13 21:26:06
se non ha soldi come fa a pagare ben due avvocati? fossi in loro mi preoccuperei. comunque mi diceva un vecchio saggio che non esiste fallimento senza soldi. se io non ho pagato i creditori i soldi che ho preso vendendo la loro merce dove sono finiti?
2018-03-13 15:24:54
Il mio ex datore di lavoro è fallito ma continua a girare in Audi e il figlio vive alla grande fra Londra e Padova. In molti hanno perso le loro spettanze. E allora?
2018-03-13 11:47:36
Favaro? Un cognome, una garanzia.....
2018-03-13 11:32:15
«Una cosa la posso già dire in piena coscienza: non una lira è finita nelle tasche della mia assistita» Infatti i problemi son cominciati ben oltre il 2002 ...