Donna si uccide con i farmaci dopo aver accoltellato la madre: è grave

PER APPROFONDIRE: aggredita, conegliano, donna, madre, suicidio
Donna si uccide con i farmaci dopo
aver accoltellato la madre: è grave
CONEGLIANO  - Tragedia in via Vidal a Conegliano scoperta alle prime luci dell'alba: una donna di 57 anni è stata trovata morta, pare suicida dopo aver ingerito dosi massicce di farmaci. La madre 88enne è agonizzante e presenta ferite da arma da taglio, pare un coltello. E' stata  portata in ospedale. Secondo la ricostruzione la donna ha prima aggredito la madre col coltello e poi si è tolta la vita.  

 A dare l'allarme sono stati i vicini di casa, attirati dai rumori e dai lamenti dell'anziana.



Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 16 Luglio 2018, 11:35






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Donna si uccide con i farmaci dopo aver accoltellato la madre: è grave
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-07-17 08:44:50
"donna si uccide"................"è grave" quindi...è morta o è grave???
2018-07-16 17:25:34
Titolo alquanto equivoco!
2018-07-16 21:04:49
Oramai scrivere chiaramente è diventato difficile :- l'ignoranza dilaga .-