Non restituisce al cliente i documenti fiscali: rischia la galera

Non ridà documenti fiscali al cliente  Commercialista rischia la galera

di Denis Barea

TREVISO - Non aver restituito prontamente la documentazione fiscale richiesta dal cliente che non voleva più avvalersi dei suoi servizi professionali potrebbe costare molto caro ad un commercialista di Treviso. P.T., 50enne professionista con lo studio nel capoluogo, rischia infatti fino ad un anno e 2 mesi di reclusione, accusato di appropriazione indebita da un impresario edile di cui teneva la contabilità che nel 2013 aveva però deciso di cambiare consulente. Una vicenda paradossale, che rischia però di avere conseguenze pesanti. Il processo è appena iniziato e le sorprese non mancheranno.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Ottobre 2017, 05:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non restituisce al cliente i documenti fiscali: rischia la galera
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-10-12 19:53:51
Nasce spontanea la domanda: che abbia pagato la parcella del commercialista?
2017-10-12 19:30:31
Ahahahah.... questo ha finito di lavorare... Auguri!!!
2017-10-12 14:14:06
altra tacchetta per il veneto. Oh fioi sembra quasi che il veneto faccia di tutto per salire agli albori della cronaca. Che voglia essere primo anche in questo?
2017-10-12 21:14:17
Leggi il Mattino di Napule o il Corriere del Mezzogiorno e poi ce la raccontiamo ....
2017-10-13 11:46:42
non riesco a leggere anche il mattino. Il vostro mi porta via troppo tempo.