Cadavere in un fossato: macabra scoperta vicino a Villa Margherita

PER APPROFONDIRE: cadavere, fosso, treviso, villa manfrin
Cadavere in un fossato: macabra  scoperta vicino a Villa Margherita
TREVISO - Il cadavere di un giovane uomo - privo di documenti - è stato trovato riverso in un fosso lungo viale Felissent, alle porte di Treviso. Il ritrovamento, avvenuto attorno alle 11 di lunedì 20 marzo, è avvenuto all'altezza di villa Margherita. Il corpo è stato visto da una ragazza che transitava in bicicletta sulla strada. Il cadavere, ad un primo esame, non presenterebbe segni di violenza ma solo l'autopsia potrà dare indicazioni certe. La Procura della Repubblica di Treviso ha aperto un fascicolo d'inchiesta. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Marzo 2017, 11:19






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cadavere in un fossato: macabra scoperta vicino a Villa Margherita
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti