Lunedì 30 Luglio 2018, 10:36

Notte a Jesolo e rientro a sbafo sul bus: scoperti, pestano il controllore

PER APPROFONDIRE: bus, controllore, jesolo, picchiato, treviso
Notte a Jesolo e rientro a sbafo sul  bus: scoperti, pestano il controllore

di Roberto Ortolan

TREVISO - Dopo il viaggio a sbafo da Jesolo a Treviso, si scatenano e prendono a sberle il controllore che gli chiedeva di pagare la corsa, con relativa multa. È finita male per un controllore di Mom (Mobilità di Marca), ieri poco dopo le 13, la corsa che aveva riportato a Treviso i giovani che avevano trascorso la nottata nei locali della movida della località turistica balneare. E per l'ennesima volta un dipendente dell'azienda di trasporti è stato preso a sberle e, seppure a scopo precauzionale, è stato costretto a farsi visitare e medicare al pronto soccorso del Ca' Foncello.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Notte a Jesolo e rientro a sbafo sul bus: scoperti, pestano il controllore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2018-07-31 15:03:51
nessun imprenditore compra la pagina di un quotidiano contro il razzismo?
2018-07-31 12:47:17
Naturalmente "di colore". non gridate al razzismo ?
2018-07-31 09:24:03
per questi soggetti, non vale l'aggravante dell'aggressione a scopo razziale, o vale solo al contrario??!!
2018-07-31 01:56:24
Questa non l'ho mica sentita in tv...
2018-07-30 22:35:07
I responsabili di autovie non sono mai andati a prendere il bus a londra, percio non vedendo come funzionano, non possono nepure coppiare. Viva l ignoranza!