Benetton "boicotta" il referendum: «Mi sembra una stupidaggine»

Luciano Benetton
Referendum sull'autonomia del Veneto? «Assolutamente no». È la risposta data oggi da Luciano Benetton ad una domanda relativa ad una sua eventuale partecipazione al voto del 22 ottobre. «Autonomia di cosa? Mi sembra - ha aggiunto - una stupidaggine, una battuta. Con le campagne Benetton abbiamo cercato di sentirci europei ben prima del 2000, prima, cioè, di avere un unico passaporto e un'unica moneta». Rispetto al caso della Catalogna, Benetton si è detto persuaso che non si tratti affatto di una rivoluzione ma di un dibattito su un argomento che i catalani discutono da molto tempo. «Pure in quel caso, tuttavia - ha concluso - mi sembra un argomento privo di senso».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 5 Ottobre 2017, 14:38






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Benetton "boicotta" il referendum: «Mi sembra una stupidaggine»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 105 commenti presenti
2017-10-09 09:49:01
A loro del Veneto e dei Veneti non gliene frega nulla!! ...SOLO SKEI SKEI SKEI
2017-10-08 09:16:00
tanto lui se ne frega,va in India( La mano d'opera e quasi gratuita e sono bambini che lavorano) ha fare fatturato per poi rivendere in Europa.Percio Veneto o no lui va dove piu`si guadagna fregandosene di tutti e portando le sedi finanziarie all'estero es.Marchionne Fiat.
2017-10-08 05:51:26
Vorrei che mi fosse scritto da tutti quelli che voteranno si al referendum su che basi si poggia questa presunta autonomia fiscale, in pratica voglio sapere i numeri esatti e non chiacchere da bar che sento spesso quando chiedo cosa si tratta in concreto!
2017-10-07 20:55:00
Benetton è il primo antiveneto. Ha portato tutte le sue fabriche in paesi del terzo mondo con mano di opera schiava. Lui non se ne ciava della nostra autonomia. Anzi, a lui servono popoli poveri per aprofitarsene. In Patagonia ha rubato della terra ai indios Mapuches ed e responsabile della morte di Santiago Maldonado assieme allo stato argentino.
2017-10-06 14:03:00
enrico mi spiace per te ma sono veneto doc da 7 generazioni e del tuo disco rotto sul sud del paese non mi interessa, mi interessa invece il benessere dei veneti che la lega non potra' mai portare visto che si e' dimostrata piu' ladra ingorda e corrotta di roma , benefici dovuti a 20 anni di lega non ne vedo se non il tratto autostradale di 9km Dolo Padova est che a loro dire doveva essere gratuito invece lo pago 3 euro(o,35 cent a km circa ) l'autonomia era possibile legalmente ma la lega come il pd fi etc.etc.ha preferito pensare e continua a pensare alla propria pancia e a buttare esche per polli.