Martedì 16 Ottobre 2018, 21:26

Spari in pista contro gli aironi, protesta dei residenti

PER APPROFONDIRE: aeroporto di treviso
Spari sulla pista contro gli aironi,  protesta dei residenti in zona Canova

di Mauro Favaro

TREVISO - Sull’aeroporto di Treviso non volano solo gli aerei. Ma anche stormi di uccelli. Tanti. Inevitabile: il Canova, con i suoi 120 ettari e gli oltre 21.200 voli registrati l’anno scorso per più di 3 milioni di passeggeri, si estende nel bel mezzo del Parco naturale del fiume Sile. Un’area protetta piena di pennuti. Peccato che questi non vadano affatto d’accordo con gli aerei. Anzi, possono mettere a rischio la sicurezza. Save/AerTre, società che gestisce lo scalo, li allontana sparando cannonate a...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spari in pista contro gli aironi, protesta dei residenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2018-10-17 18:32:40
visto documentario sulla lott ai passeri divora raccolti nella Cina di Mao.Tutti a far cagnara battendo pentole e coperchi...i volatili scappavano ma ricevevano lo stesso trattamento acustico in tutta Cina e alla fine esausti ed esauriti i grassi cadevano al suolo sfiniti e venivano raccolti.Forse mangiati.Occorreva costanza e fiducia ed obbedienza .Qui ci metteremmo a ridere e proporre ma sbatacchiare solo mezzoretta.Potrebbe essere idea per reddito di cittadinanza meritato a sforniti di qualsisi abilita..ci vuole poco ad imparare.Poi una fornitura di coperchi, tamburi e tappi per le orecchie.Turni in aereoporto.Magari valesse per le cimici asiatiche.
2018-10-17 16:31:23
animalisti toc toc
2018-10-17 16:31:08
ma allora come e' possibile che siano riusciti a creare un aeroporto dove ci dovrebbe essere un vincolo Rete Natura....quando uno vuole farsi una casa ci sono decine di norme che lo impediscono per motivi ambientali e questi costruiscono un aeroporto!
2018-10-17 13:33:25
pazienza il centro vecchio di quinto, ma tutti quei condomini fatti a lato della pista non hanno tanti anni. l'aeroporto c'era già quando li hanno costruiti. sveglia gente, magari quegli appartamenti li avete pagati un tozzo di pane.
2018-10-17 12:13:51
Provate con i falchi. Ottimo metodo di allotnanare gli uccelli dalle piste, ma molto più costoso. Cmq io sono del aprere che se decidi di abitare in un ambiente particolare, come un aeroporto, una base militare, una discarica e cosi via...poi taci!