Tassa sui rifiuti, la sentenza: illegittimo applicare l'Iva, utente rimborsato

PER APPROFONDIRE: iva, rovigo, sentenza, tassa rifiuti
Tassa sui rifiuti, la sentenza: illegittimo applicare l'Iva, utente rimborsato

di Roberta Merlin

ROVIGO - È illegittima l'applicazione dell'Iva nella Tassa sullo smaltimento dei rifiuti ad opera dell'ente di gestione del servizio: il cittadino ha dunque diritto al rimborso, con tanto di interessi. Una sentenza del giudice di pace di Rovigo ha infatti condannato Ecoambiente alla restituzione dell'Iva a due adriesi che si erano visti addebitare nella tassa sui rifiuti anche la quota relativa all'Iva, pari al 10% dell'importo. Secondo il pronunciamento del giudice Marco Suttini, chiamato a pronunciarsi su un rimborso a titolo di Iva indebitamente riscossa per la Tia, l'ente di gestione dello smaltimento rifiuti, in questo caso Ecoambiente, non può assoggettare all'Iva tale servizio in quanto, secondo diverse pronunce della Corte costituzionale, la Tia è un tributo e non una vera tariffa.

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 6 Dicembre 2017, 12:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tassa sui rifiuti, la sentenza: illegittimo applicare l'Iva, utente rimborsato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-12 08:16:40
bene era ora, ma l'agenzia delle entrate che è in associazione a delinquere con lo stato, non ne vuole sapere di cambiare orientamento per farla finita con questa appropiraizone indebita