Diminuiscono i reati, ma il senso di insicurezza rimane

PER APPROFONDIRE: polizia, reati, sicurezza
Questore e prefetto davanti al picchetto

di Francesco Campi

ROVIGO - In due anni i reati sono calati drasticamente, passando dagli 8.016 registrati dal 15 marzo 2015 al 15 marzo 2016, ai 6.133 nello stesso arco temporale fra 2017 e 2018. La riduzione è significativa, anche se nell’ultimo anno il calo è stato inferiore a quello dell’anno precedente: meno 7,73% a fronte del meno 17% dello scorso anno. La sicurezza percepita, però, continua a discostarsi da questi numeri. Il questore Cilona ha pure reso omaggio alle vittime del rapimento Moro, accusando «un gruppo di fanatici delinquenti che a 40 anni di distanza tentano di dare una qualche giustificazione o memoria storica alle loro bestiali condotte».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Aprile 2018, 06:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Diminuiscono i reati, ma il senso di insicurezza rimane
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-04-12 13:31:24
diminuiscono le persone che "Denunciano il reato subito" forse....e il motivo e' ben chiaro: a cosa serve se poi sono rimessi tutti in liberta'? Solo ad aumentare il rischio delle ritosioni!! SVEGLIA!!!
2018-04-11 13:15:47
ma quando maiii...se la statistica e' fatta su delinquenti che si meriterebbero il carcere invece sono liberi grazie alle nostre leggi farsa, allora ci credo
2018-04-11 12:12:06
Calano solo le denuncie, se pensiamo che , chi fa denincia poi rischia di dover pagare anche il malavitoso o se gli va bene deve perdere tempo e soldi (Avvocati ecc) che non rivedrà mai più. Con le leggi e soprattutto con i Giudici che abbiamo.... anche se danneggiati il mal minore rimane far finta di nulla...
2018-04-11 07:10:59
Ma de che'....In europa l'italia e' stabilmente sul podio per truffe,corruzzione e reati vari ma cosa volete che diminuisca!!!! Diminuiscono perche' la gente non denuncia nemmeno piu'!!!!