Il presidente Zambelli rinvia di un mese la decisione sulle dimissioni

PER APPROFONDIRE: bersaglieri, dimissioni, femicz, rugby, zambelli
Il presidente Zambelli rinvia di un  mese la decisione sulle dimissioni

di Paolo Romagnolo

ROVIGO - Francesco Zambelli resta in sella. Almeno per ora. Come ampiamente previsto, il consiglio di amministrazione della FemiCz Rugby Rovigo ieri sera non ha archiviato le dimissioni presentate dal presidente dei Bersaglieri il 18 agosto. Un epilogo magari scontato, ma non è ancora escluso che presto possa esserci un avvicendamento al vertice dei Bersaglieri. E' stato infatti deciso un nuovo aggiornamento fra un mese per valutare se nel frattempo si saranno fatti passi avanti su almeno uno dei tre fronti che hanno spinto il numero uno rossoblù alla clamorosa decisione.
Difficile possano migliorare sensibilmente i rapporti con la Federazione, così come quelli con l'Amministrazione comunale per la questione dei lavori di messa a norma dello stadio Battaglini, anche se nei giorni scorsi c'è stato un incontro tra Zambelli, il sindaco Massimo Bergamin e l'assessore allo Sport Luigi Paulon nel quale è stata affrontata anche la questione dell'imminente intervento di riqualificazione della tribuna Lanzoni.
Il vero nodo resta il rapporto con la Monti Junior, che Zambelli al momento delle dimissioni aveva definito spina nel fianco e nel cuore, esprimendo così tutta la sua delusione per il difficile dialogo intavolato al fine di ottenere un riavvicinamento alla sua FemiCz, nonché la contestuale creazione di una filiera del rugby polesano che avesse come ultima destinazione la prima squadra rossoblù. Difficile dire se il gesto del presidente rossoblù abbia finora sortito gli effetti sperati. La situazione dovrebbe chiarirsi lunedì quando si riunirà anche il consiglio di amministrazione della stessa Monti Junior per prendere in esame le definitive modifiche allo statuto proposte da Zambelli. Il tempo delle decisioni è dunque rinviato di un mese e fino ad allora Zambelli resterà presidente dei Bersaglieri.
SQUADRA IN RITIRO Da oggi la FemiCz sarà in ritiro a Calalzo per una due giorni durante la quale si intensificherà la preparazione. Rientro sabato per il Torneo Pedrini a Badia Polesine. Tra i centri in forse Denis Majstorovic, non al meglio dopo l'allenamento di ieri, dovrebbe invece rientrare l'inglese Jordan Davies.
ABBONAMENTI Sono già 180 quelli venduti alla biglietteria del Battaglini. La campagna, iniziata molto prima rispetto alle scorse stagioni, sta dando i frutti sperati e ha fatto registrare un'accelerazione dopo il bel primo tempo giocato dai Bersaglieri venerdì contro San Donà: nell'intervallo del match ben 35 tifosi hanno deciso di fidelizzarsi.
© riproduzione riservata
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 7 Settembre 2017, 13:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il presidente Zambelli rinvia di un mese la decisione sulle dimissioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-09-08 08:36:31
Sempre in polesine....mah...ciao.