Domenica 10 Giugno 2018, 22:40

Guardie ecologiche contro i "furbetti" del cassonetto

PER APPROFONDIRE: cassonetti, differenziata, rifiuti
Il conferimento dei rifiuti in discarica

di Francesco Campi

ROVIGO - Con la raccolta differenziata porta a porta, partita nelle frazioni di Rovigo nel novembre scorso, anche nel capoluogo la separazione dei rifiuti “a monte” ha avuto un’impennata virtuosa, con risultati che Ecoambiente valuta essere fra il 70% e l’80%. Non male per un Comune che era rimasto fermo al palo e che, secondo i dati dell’ultima edizione del rapporto “Comuni ricicloni” di Legambiente, era la maglia nera del Polesine con appena il 53,6% di raccolta differenziata e ben 256 chili di residuo secco all’anno pro capite.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Guardie ecologiche contro i "furbetti" del cassonetto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti