Rifiuti, finisce l'era del cassonetto: al via la raccolta differenziata spinta

PER APPROFONDIRE: raccolta differenziata, rifiuti, rovigo
Rifiuti, finisce l'era del cassonetto: al via la raccolta differenziata spinta

di Francesco Campi

ROVIGO - Domani è il grande giorno. Il primo dell'entrata in funzione della raccolta differenziata spinta a Rovigo. Secondo il calendario per la raccolta porta a porta che è stato consegnato nelle dieci frazioni di Rovigo, tutte tranne al momento quella di Borsea, domani il camion per la raccolta dell'umido farà tappa, casa per casa, nella zona 1, formata da Boara e Mardimago e nella zona 4, ovvero e Grignano. Nella zona 1, è prevista anche la prima raccolta di plastica e lattine, che ora si separano dal vetro.

GIORNI DI SPERIMENTAZIONE
Saranno giorni non facili quelli in cui si dovrà prendere il passo della nuova realtà. Semplice profezia quella di annunciare che ci sarà qualche protesta perché il meccanismo, in avvio, troverà qualcuno impreparato nonostante la lunga fase di incontri paese per paese e l'ampia campagna informativa che, iniziata il 13 ottobre con il primo incontro con le famiglie di Mardimago, vedrà oggi e domenica prossima il gazebo di Ecoambiente ancora presente nelle piazze rispettivamente di Concadirame e Granzette, ultimi due «appuntamenti in piazza per risolvere tutti i dubbi sulla raccolta differenziata e il servizio porta a porta in attivazione», come si fa presente sull'apposita pagina Facebook attivata proprio per un contatto più immediato con gli utenti...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 12 Novembre 2017, 12:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rifiuti, finisce l'era del cassonetto: al via la raccolta differenziata spinta
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti