Profughi in strada per protesta contro il menù: «Stanchi di riso e patate»

Profughi in strada per protesta contro il menù: «Stanchi di riso e patate»
ADRIA - Attimi di tensione ieri mattina a Cavanella Po. I richiedenti asilo ospitati a Borgo Fiorito sono scesi in strada, in una sessantina, per bloccare l’accesso al residence del l’automezzo che porta loro i pasti. La manifestazione, che si è protratta dalle 9.30 sino alle 13.30, ha visto impegnati in prima linea gli agenti della Polizia locale, i carabinieri e la Polizia di Stato.

Dopo due ore, grazie anche al primo cittadino Massimo Barbujani, il numero di coloro che protestavano si è dimezzato. I motivi della protesta: «Da circa un anno e mezzo i profughi verrebbero alimentati a base di riso e patate - spiega Barbujani - Ci hanno fatto presente di essere stanchi di questo regime alimentare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Febbraio 2018, 06:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Profughi in strada per protesta contro il menù: «Stanchi di riso e patate»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2018-02-24 20:31:48
... turisti per sempre e senza neppure comprare il biglietto. al di la della vicenda in senso stretto è la sudditanza dei sindaci ( rappresentanti del loro popolo ) che disarma e fa dire: fanno bene, è quel che meritiamo..
2018-02-24 15:54:56
Ora hanno deciso enrico. Vogliono mangiare il prelibato piatto veneto poenta e osei. Però hanno detto che loro mangiano la polenta ed il resto è per te....hahahahahahahaahahahahahahaahahaha...ciau enrico..ciao.
2018-02-24 14:40:56
Coraggio che ora la UE si orienta sugli insetti vari, così potranno variare questa monotona dieta.
2018-02-24 10:18:36
Hanno ragione, provate voi a mangiare riso e patate tutti giorni....ehhhhhhh. Avete voluto ospitarli e che diamine, trattateli meglio anche perché essendo i nuovi itaglianni si integreranno prima. Hhahhahahaahahahahahaahahahahahahahaahaha...ciau enricu..ciau.
2018-02-24 08:19:20
E daghe con questi commenti, se l’azienda che prepara i pasti è pagata perché deve dare solo riso e patate?