All'esame per la patente con auricolare e telefonino dentro le mutande

PER APPROFONDIRE: denuncia, patente, rovigo, telefonino, truffa
Il
ROVIGO - Un trentacinquenne è stato denunciato per truffa dopo che la Polizia Stradale lo ha colto all'esame di guida terorico per la patente in corso alla Motorizzazione Civile di Rovigo con un sofisticato apparecchio in grado di ricevere suggerimenti dall'esterno per completare il quiz della prova.

Oltre all'auricolare nascosto nell'orecchio l'uomo, originario del Bangladesh, era munito di telefonino: per evitare che lo scoprissero, però, lo aveva celato all'interno delle mutande, dove sperava che nessuno avrebbe indagato.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 1 Dicembre 2017, 06:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
All'esame per la patente con auricolare e telefonino dentro le mutande
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2017-12-02 09:36:32
Elisuccia Non ridere invece devi segnare anche questo che non è né vento né Padano Né polesano né italiano ma francese come te
2017-12-02 09:10:08
Elisuccia segna anche questo furbetto del patentino che non è Non è italiano ma francese come te
2017-12-02 05:33:20
Messo male chi lo avrebbe ricevuto in comodato per un passaggio successivo...
2017-12-01 22:00:35
Elisuccia hai poco da ridere e invece Segna che questo non è italiano né Veneto né polesano ma francese come te
2017-12-01 20:20:19
... tra poco avremo le " truppe " cammellate, zebrate o asinate. un bel ritorno al passato .. sempre di civiltà trattasi