Venerdì 14 Dicembre 2018, 21:33

Comandante della Polizia locale rinviato a processo per peculato

Il comandante Giovanni Tesoro

di Francesco Campi

ROVIGO - Sarà un processo a chiarire se il comandante della Polizia locale, Giovanni Tesoro, sia o meno colpevole di peculato, peculato d’uso e false attestazioni. Ieri il giudice per le udienze preliminari Silvia Varotto ha deciso il rinvio a giudizio del 64enne dirigente di Palazzo Nodari per queste tre ipotesi di reato, che riguardano l’uso del telefono di servizio, l’utilizzo della Fiat Punto di servizio e le timbrature del cartellino.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Comandante della Polizia locale rinviato a processo per peculato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-15 12:21:20
Meraviglie del Sud.....