Mercoledì 19 Settembre 2018, 13:25

Apre la stagione venatoria: «Cortili di casa invasi dai cacciatori»

PER APPROFONDIRE: caccia, cacciatori, multe
Apre la stagione venatoria: «Cortili di casa invasi dai cacciatori»

di Francesco Campi

ROVIGO - Caccia al via e, con i primi spari, arrivano subito le prime polemiche e anche le prime multe. E il problema principale e, forse, anche più grave, sembra essere rappresentato dagli spari vicino alle abitazioni. Un caso emblematico è stato segnalato su Facebook da un residente di Lendinara, che ha pubblicato la foto di un cane, entrato dentro al suo giardino, scrivendo in calce un post in cui esprime tutta la propria rabbia: «Ogni anno la stessa storia: rispetto zero! Quattro cacciatori a 20 metri da casa, cani liberi nel mio giardino... E poi io dovrei stare zitto. Non dite che sono contro la caccia, è proprio una mancanza di rispetto e specialmente da compaesani». Un episodio simile è stato riportato anche a Grignano Polesine.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Apre la stagione venatoria: «Cortili di casa invasi dai cacciatori»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-09-20 12:37:33
... l'inquinamneto e la distruzione ambientale portano al genocidio.. tutte attività in cui l'uomo eccelle.. tuo nonno cacciatore è un poeta di fronte alla crminale agroindustria che sta cacciando anche.. te.. il resto l'ha già " cacciato " da tempo ( alberi, verde acque, suolo, fauna, civiltà , dignità ) solo che TUTTI fanno finta di non vedere e pagano pure (PAC).. a meno che tutto il disatro attuale non sia causato dalla pipì del cane venatorium notorio inquinatorium..
2018-09-19 19:36:55
... un cane che entra in giardino. reato gravissimo.. da fucilazione.. forse perchè era un cane da caccia ?.. ma non sa che tutti i cani, compresi i suoi hanno l'innato istinto predatorio.. comunque in quelle mortifere lande alchimisticamente assistite che nanno ucciso la vita passata, presente e futura penso seriamente che ci possa ancora essere un animale da cacciare se non una qualche pantegana . anche le nutrie si sono fatte fuori.. comunque sia sentire pure le altre campane non sarebbe male.. piantate alberi altro che un cane in giardino..
2018-09-19 16:17:24
Già i cacciatori sono malvisti in generale... comportandosi così non è che migliorino la propria reputazione!