Martedì 5 Dicembre 2017, 09:26

Che fine ha fatto la Via del Mare? Rischia di saltare definitivamente

PER APPROFONDIRE: veneto, via del mare
Che fine ha fatto la Via del Mare? Rischia di saltare definitivamente
Che fine ha fatto la Via del Mare? Sospesa da anni, la superstrada a pedaggio il cui tracciato dovrebbe snodarsi dal casello di Meolo-Roncade, sulla A4, per terminare alla rotatoria alle porte di Jesolo, rischia di saltare definitivamente. È vero che il Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) ha dato il via libera alla convenzione, ma è altrettanto vero che la Corte dei conti ha ricusato quella convenzione. E non mettendo il visto, non si può procedere. Non solo: stando a quanto trapela da Palazzo Balbi, anche altre grandi opere - dalla Valsugana alle tangenziali - rischiano di rimanere sospese in un limbo indefinito. Il motivo sarebbe indirettamente legato a Ettore Incalza, l'ex capo della Struttura tecnica di missione del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che nel gennaio del 2013 fu indagato per un appalto legato alla costruzione della Tav di Firenze. In quell'occasione venne sequestrata una serie di documenti al ministero. E adesso, mancando le carte, le varie opere sarebbero bloccate.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Che fine ha fatto la Via del Mare? Rischia di saltare definitivamente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti