Trovata e uccisa: abbattuta l'orsa ​KJ2, aveva aggredito un uomo

PER APPROFONDIRE: abbattimento, kj2, orso, trentino, uccisione
Trovata e uccisa l'orsa KJ2: aveva  aggredito un escursionista
TRENTO - Nella serata di ieri gli agenti del Corpo forestale della Provincia autonoma di Trento hanno proceduto all'abbattimento dell'orsa KJ2 in attuazione dell' ordinanza emessa dal presidente della Provincia di Trento, Ugo Rossi, per garantire la sicurezza delle persone. Il Trentino, infatti, cercava ufficialmente l'orsa che il 22 luglio scorso aveva ferito un uomo che passeggiava con il suo cane in un bosco in zona laghi di Lamar.


«Ciò è stato possibile - si legge nella nota della Provincia - grazie alle precedenti attività di identificazione genetica e successiva cattura e radiocollarizzazione ai fini della riconoscibilità dell'animale. Il documentato indice di pericolosità dell'esemplare, culminato nel ferimento di due persone, ha richiesto l'attuazione dell'ordinanza nel più breve tempo possibile. Sempre in funzione della prioritaria sicurezza delle persone continueranno in maniera intensiva tutte le attività condotte per ridurre il rischio di incidentì». «L'abbattimento - ha specificato il presidente Rossi - è avvenuto nell'area del Bondone».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 13 Agosto 2017, 11:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Trovata e uccisa: abbattuta l'orsa ​KJ2, aveva aggredito un uomo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 105 commenti presenti
2017-08-14 22:08:45
... solo un assassinio. uno dei tanti. chi intende ripristinare vecchi equilibri perduti ( non sa che l'equilibrio è cosa dinamica ) liberando animali estinti soprattutto carnivori non solo non gli ripristina ( cosa peraltro impossibile ) ma ripropone nuovi elementi destabilizzanti.. per questo quell'orsa è doppiamente vittima dell'umana arroganza.. sia il presidente del trentino ( giudice ) che la guardia forestale ( carnefice ) hanno agito con troppa fretta e questa si sa non è buona consigliera.. pagheranno per questo?.. di certo. se non altro al tribunale cosmico universale genesi e custode dello spirito vitale..
2017-08-14 17:18:32
Tra le tante disgrazie che abbiamo in Italia ci mancavano solo gli animalisti. Non si può esportane qualcuno?
2017-08-14 18:21:32
ci sarebbe la Cina ... fallimento assicurato!!! P.A debito 2500 miliardi e moneda Risorse
2017-08-14 16:11:32
Propongo la pena di morte anche per tutti i pescatori e i macellai. La natura conosciuta e manifesta è comunque tranquilla. Lo stesso pianeta terra è all’occorrenza sacrificabile. La natura ha un orto più grandicello chiamato cosmo in cui la stessa rimane comunque tale abbracciata all’esistenza e in libertà di evoluzione (replica tuttavia Kyra - una splendida border collie: « va' ramengo sapiens, ti e i to morti, strasòn; macchè sapiens e sapiens, xe uno ke gira de qua e de là, sensa arte nè parte, xe uno ke no trova pace mai, poareto»). /// Mah… chi li capisce sti border collie (bianchi ma anche neri, neri ma anche bianchi…una macedonia cosmica!).
2017-08-14 14:18:33
prendo atto che la pena di morte è legale. Ora esigo che venga applicata, per tutti i reati di violenza, anche ai bipedi. O forse pensate che un Kabobo o un Igor siano migliori di questa bestia?