Regioni, riecco i supervitalizi per gli ex consiglieri: finita la "solidarietà"

PER APPROFONDIRE: fvg, regione, veneto, vitalizi
Regioni, riecco i supervitalizi per  gli ex consiglieri: finita la "solidarietà"

di Alda Vanzan e Diodato Pirone

Da quest'anno scatta lo stop ai tagli dei vitalizi degli ex  consiglieri regionali in almeno una decina di Regioni italiane, a partire da Lazio, Lombardia e Veneto che furono fra le prime a impugnare la scure. La sforbiciata - che mediamente incide per il 10% per oltre 3.000 ex consiglieri - è destinata ad esaurire i suoi effetti anche nelle Regioni che si sono mosse in ritardo, mano a mano che passeranno i tre anni dalla sua adozione. Ma come è possibile che sui vitalizi regionali considerati uno dei simboli dei privilegi dei politici, si stia delineando una clamorosa marcia indietro?

Semplice: sui vitalizi degli ex consiglieri (quelli in carica non ne avranno diritto) i Consigli regionali hanno fatto scattare un contributo di solidarietà. Solo temporaneo, perché se avessero abolito o tagliato definitivamente i trattamenti previdenziali avrebbero infranto la Costituzione. E il triennio di validità, appunto iniziato per molte Regioni nel 2015, scadrà nell'anno appena iniziato. In Veneto si era parlato di proroga del contributo, ma l'ipotesi è stata accantonata. In Friuli la governatrice uscente Serracchiani si è detta a favore della proroga dei tagli.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 7 Gennaio 2018, 09:28






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Regioni, riecco i supervitalizi per gli ex consiglieri: finita la "solidarietà"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 55 commenti presenti
2018-01-08 19:28:54
Mi sa che è già tanto se in questa legislatura sono riusciti a limitare questi odiosi vitalizzi dei parlamentari, quelli acquisiti, mi pare che sia impossibile scalfirli, ad esempio Crocetta in Sicilia non è stato capace di ridurre ne i vitalizi ne gli esorbitanti ricompensi dei dipendenti, ora attendiamo fiduciosi di vedere all'opera il centro destra , addirittura presente con la lista Salvini, dopo tanto gridare e tanta indignazione televisiva aspettiamo risultati tangibili, sena dimenticare i 15000 forestali.
2018-01-08 15:57:00
Sorpresa ? No era scontato che il tranello reggeva. Quando si parla di soldi non c'e' politico che si salvi. Tutti d'accordo. Peggio degli sciacalli. Le sceneggiate le fanno vedere in TV per imbambolare il popolino credulone.
2018-01-08 14:39:30
Enricuzzo anche la serenissima non scherza vero?
2018-01-08 17:51:24
E2 xe impegnà!!! Nn puo rispondere
2018-01-08 11:24:08
Caro Zaia, soldi per le case di riposo per anziani non ce ne sono da anni ma soldi da elargire agli ex consiglieri regionali ce ne sono, eccome....Auguro a tutti una non serena vecchiaia!!