Giovedì 5 Ottobre 2017, 08:57

Referendum sull'autonomia, Province pronte a trattare

PER APPROFONDIRE: autonomia, province, referendum, trattare
Referendum sull'autonomia, Province pronte a trattare

di Alda Vanzan

VENEZIA La Regione Veneto farà le leggi e quelli leggi saranno gestite dalle Province e dai Comuni. E' questo il modello amministrativo che il governatore Luca Zaia ha in mente per il dopo referendum, quando si aprirà la trattativa con Roma e le Province - ma anche i Comuni attraverso l'Anci - faranno parte di questo percorso. «Sarebbe assurdo - ha detto Zaia - sostituire un neocentralismo statale con un neocentralismo regionale». Ad approvare questo percorso condiviso, ieri a Palazzo Balbi c'erano tutti i presidenti delle Province: Achille Variati (Vicenza) che è anche presidente nzaionale dell'Upi, l'Unione nazionale delle Province, Enoch Soranzo (Padova) che è anche presidente dell'Upi veneta, Roberto Padrin (Belluno), Antonio Pastorello (Verona), Stefano Marcon (Treviso), Marco Trombini (Rovigo). Mancava solo il presidente della Città metropolitana di Venezia, Luigi Brugnaro, che peraltro era assente anche martedì all'incontro a porte chiuse sempre con Zaia, ma il governatore ha negato che si tratti di un'assenza politica.

IL PERCORSO
«Nel pieno rispetto istituzionale ha detto Zaia le Province, in piena coscienza, hanno deciso di avviare un percorso con la Regione su questa partita. Ho accolto la richiesta perché le porte della Regione sono aperte a tutti». Qualora si avviasse una trattativa col Governo, si darà corso ad un processo che riguarderà la definizione delle forme e delle condizioni di particolare autonomia di cui parla l'articolo 116 della Costituzione, che riguarderanno l'intero territorio veneto. Ci sarà una delibera regionale con la lista della spesa da proporre. La stessa norma costituzionale stabilisce che il negoziato sia attivato dalla Regione sentiti gli enti locali. «Quindi la fase importante ha detto Zaia è
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Referendum sull'autonomia, Province pronte a trattare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti