In ospedale vietato il burqa ma
si può entrare armati di pistola

PER APPROFONDIRE: armi, burqa, ospedale, pistola, regione, veneto
In ospedale vietato il burqa ma  si può entrare armati di pistola

di Alda Vanzan

Con il burqa no, con la pistola sì. Tra alcuni giorni in tutti gli ospedali del Veneto e in tutte le sedi della Regione, compresi gli uffici dell'Ater, non si potrà più entrare con il voto travisato: burqa, niqab, casco da motociclista, passamontagna (d'inverno, ovviamente), dovranno essere tolti da chi li indossa prima di varcare il portone di ingresso. In compenso, chi ha il porto d'armi potrà liberamente entrare in ospedale con la pistola. Ed è proprio questo contrasto a far gridare allo scandalo il consigliere regionale del Pd, Andrea Zanoni, che ha già depositato un emendamento al riguardo: «Non possiamo approvare una legge Beretta».

La proposta di legge anti-burqa in realtà è una proposta di regolamento sulle modalità di accesso e di permanenza nelle sedi istituzionali della Regione, degli enti del Servizio sanitario regionale, degli enti strumentali e degli organismi sottoposti a controllo e vigilanza dalla Regione. Il testo andrà in aula mercoledì e tutto lascia intendere sarà approvato. Significa che, di lì a pochi giorni, appena il nuovo regolamento sarà pubblicato sul Bur, le disposizioni diventeranno obbligatorie. E non si potrà più andare in ospedale col volto travisato...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Giugno 2017, 09:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In ospedale vietato il burqa ma
si può entrare armati di pistola
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 55 commenti presenti
2017-06-11 11:02:19
Stai attento anti progresso del Grande Veneto che ti fai male al ditino. Sei proprio sicuro che tutti quelli che non hanno paura del futuro e vivono e lavorano tranquillamente a contatto di tutte le persone senza fare distinzione di colore e/o paese di provenienza siano sinistri??????????????? E poi non ho mai capito cosa sono i sinistrosi?????? Cosa li differenzia dai fascisti???????? P.S. Voglio fare una confidenza sono fieramente VENETO, nonostante ci vivano persone che hanno paura del mondo che li circonda. Però è certo che con il tempo inevitabilmente cambieranno, la lega sparirà e l'umanità andrà avanti. Questa è la storia dell'uomo.
2017-06-11 03:14:14
Se almeno Zanoni avesse specificato quali persone entrano armate in un ospedale avrebbe fatto più bella figura. Si riferiva forse alle forze dell'ordine e ai pochi (tipo gioiellieri, giudici, ecc,) che possono avere il porto d'armi uso personale?, o fa troppa confusione col porto d'armi da tenere addosso o il porto d'armi per detenere la pistola solo in casa o il trasporto solo al poligono o il fucile solo per andare a caccia?. Questo pidiessino non fa altro che ricalcare la mentalità del suo partito: contestare tutto ed in tutto ciò che fa l'opposione.
2017-06-10 20:52:57
Se la legge dice che non si può indossare il burkini, le donne musulmane hanno 3 opzioni. 1- Rispettare la nostra legge. 2- Rinchiudersi in casa loro e non uscire e quindi usarlo tranquillamente. 3- Tornare al loro paese e usare il burkini senza problemi. A noi occidentali nei loro paesi non ci farebbero nessuno sconto, non vedo perché noi dobbiamo essere più concilianti.
2017-06-10 17:35:30
Invece le vittime delle ''sirene rosse che sa' da freschin'',non capiscono oggi e non capiranno nemmeno dopo le elezioni (se ce ne saranno).
2017-06-10 17:27:39
Ventre molle dell'Europa.(Churchill).Romani che diventano italiani.(Thatcher).